Il museo serbo delle case Corfu è un museo che ospita reperti rari sulla soldati serbi tragico destino durante la prima guerra mondiale. I resti dell'esercito serbo (di 150,000 soldati) insieme con il loro governo in esilio, trovato rifugio e riparo a Corfù, in seguito al crollo del Fronte serba a seguito del austriaca - attacco ungherese del 6 Ottobre 1915. L'esposizione comprende fotografie dalla tre anni permanenza dei serbi a Corfù, insieme ad altri reperti, come le uniformi, armi e munizioni dell'esercito serbo, bandiere reggimentali serbi, manufatti religiosi, strumenti chirurgici e altre decorazioni del Regno di Serbia.

Posizione:

Moustoxydou Via 19,
città di Corfù,
Tel.: 26610 33960